Beginning Ethical Hacking with Python

“Questo libro ha una premessa interessante: l'obiettivo è insegnare ad eseguire attività di ethical hacking usando Python. Sotto questa maschera, il libro offre una buona introduzione all'uso delle funzionalità generali del linguaggio di programmazione Python e trascorre gran parte del suo corso ad insegnare il linguaggio.
Questo libro rientra nella categoria di introduzione al linguaggio di programmazione Python; pertanto, è adatto per le persone che non conoscono il linguaggio e che vogliono approcciarsi al mondo dell'ethical hacking.
Riassumendo: consigliato.

Ordina ora!
Dettagli
Autore:
Generi: Programmazione, Sicurezza Informatica
Tag: Hacking e Ethical Hacking, Programmazione e Sviluppo
Editore: Apress
ASIN: 1484225406
ISBN: 9781484225400
Ordina adesso
Acquista da Amazon
Informazioni sul libro

Impara le basi dell’hacking etico e ottieni informazioni sulla logica, sugli algoritmi e sulla sintassi di Python. Questo libro ti fornirà una base che ti aiuterà a comprendere i concetti avanzati dell’hacking. Impara l’ethical hacking con Python 3 tocca le questioni fondamentali della sicurezza informatica: nel mondo moderno dei computer interconnessi e di Internet, la sicurezza sta diventando sempre più una delle caratteristiche fondamentali della programmazione.

L’ethical hacking è strettamente correlato a Python. Per questo motivo questo libro è organizzato in tre parti. La prima parte affronta le basi dell’ethical hacking; la seconda parte tratta di Python 3; e la terza parte tratta delle funzionalità più avanzate dell’ethical hacking.

Obiettivi:

  • Scopri i vincoli legali dell’hacking etico
  • Lavora con macchine virtuali e virtualizzazione
  • Sviluppa abilità in Python 3
  • Scopri l’importanza del networking nell’hacking etico
  • Acquisisci conoscenza del dark web, proxy chains, reti private virtuali, indirizzi MAC e altro
Anteprima
Info Autore
Sanjib Sinha

scrive storie e codici - non sempre nello stesso ordine. Ha iniziato con C # e .NET e ha vinto il Microsoft Community Contributor Award nel 2011. Successivamente il movimento Open Source Software lo ha attratto ed è diventato appassionato di Linux, PHP e Python, specializzandosi e lavorando su White Hat Ethical Hacking.
Come principiante ha dovuto lottare molto per trovare un modo più semplice per imparare la programmazione. Nessuno gli ha mai spiegato che scrivere codice è come scrivere un racconto: immaginare un concetto e renderlo realtà con l'aiuto di parole e simboli.
In tutti i suoi libri ha cercato di aiutare i principianti partendo da questa prospettiva.

error: Content is protected !!